venerdì 2 gennaio 2015


Palline di pasta di mandorle colorate.

INGREDIENTI PER LA PASTA DI MANDORLE
(per un panetto da circa ½ kg di pasta di mandorle)

350  g. di mandorle sgusciate (con le pellicina marrone)
150 g. di zucchero
3 cucchiai di acqua

PREPARAZIONE

Per preparare la pasta di mandorle è essenziale che le mandorle da utilizzare siano quelle con la pellicina marrone, non già pelate in quanto dopo averle messe in ammollo acquisteranno volume. Prima di tutto, mettete le mandorle in acqua bollente per circa 5-10 minuti.
Lasciandole a bagno potrete poi eliminare facilmente la pellicina prendendole singolarmente. Successivamente aggiungete le mandorle pelate allo zucchero in un mixer, aggiungendo poco alla volta l’acqua sino ad ottenere una crema densa ma liscia ed omogenea. Versate su un piano di lavoro e lavoratela velocemente con le mani fino ad ottenere il classico panetto di pasta di mandorle.
La pasta di mandorle si può colorare facilmente, basta aggiungere alcune gocce di colorante liquido ad un certo quantitativo di pasta e lavorarla ancora.

COME PREPARARE LE PALLINE DI PASTA DI MANDORLE COLORATE.

Mettete la pasta di mandorle in una ciotola, unite il liquore, lavoratela con le dita fino ad ottenere un composto morbido.
Prendete una quantità di pasta e arrotolatela fra le palme delle mani per fare una pallina e sulla parte alta schiacciate con il pollice in modo che si formi un piccolo avvallamento.
Proseguite nello stesso modo con il resto della pasta, mettendo le palline su carta da forno.
Tenetele in freezer per 10 minuti.

PER LA DECORAZIONE

Montare la panna con alcune gocce di colorante, versatela in una sac à poche e decorate le vostre palline; infine mettere delle foglioline di zucchero (si comprano in qualunque supermercato) come decorazione.






2 commenti:

  1. appena mi riprendo proverò a farli ...grazieee

    RispondiElimina
  2. mmm.. che brava e saranno sicuramente buoni ti va di unirti al mio blog mi farebbe piacere

    RispondiElimina