martedì 19 maggio 2015

Spaghetti Cacio e Pepe  Chef Dovunque




La ricetta di Antonio Ranaldo
Disporre gli ingredienti. 
Mettere una pentola alta sul fornello a fuoco vivace con circa 2,5 litri di acqua.
Quando l’acqua bolle (dopo circa 10 min.) versare nella pentola il sale contenuto nella bustina e attendere che l’acqua bolla di nuovo.
Versare gli spaghetti, attendere che la pasta si ammorbidisca ed entri completamente nell’acqua, mescolare molto delicatamente.
Portare il fornello a fuoco medio, per far solo sobbollire l’acqua ed evitare la fuoriuscita di schiuma. Mescolare di tanto in tanto. 
Versare in una terrina il mix cacio e pepe ed aggiungere un poco d’acqua di cottura (indicativamente un paio di cucchiai), mescolare fino ad ottenere una preparazione cremosa ed omogenea.
Dopo circa 9 minuti assaggiare la pasta e quando al dente, prelevarla dalla pentola versandola nella terrina, conservando un mestolo d’acqua.
Mescolare fino ad amalgamare perfettamente gli ingredienti aggiungendo all'occorrenza ancora un pochino di acqua di cottura per dare la giusta consistenza e cremosità.
Buon appetito!



4 commenti:

  1. Gnam-gnam. Che fame *-*

    RispondiElimina
  2. Che cosa sfiziosa. Deve essere deliziosa questa pasta.

    RispondiElimina
  3. Una ricetta veloce che sembra ottima.

    RispondiElimina
  4. Che bel piatto, deve essere buonissimo..

    RispondiElimina